Informazioni su Italia Culturale

Secondo centenario della nascita di Camillo Benso conte di Cavour

Francesco Hayez, ritratto di Cavour, 1864 (da Wikipedia)

In occasione del Secondo centenario della nascita di Camillo Benso conte di Cavour, italiaculturale.it segnala alcuni eventi per conoscere meglio la figura di questo grande personaggio della storia italiana.

(dal sito Amici della Fondazione Cavour)

Mostra “Oltre il mito: Cavour nell’arte contemporanea“: fino al 10 ottobre 2010: la mostra, curata da Elisabetta Tolosano, espone lavori realizzati appositamente per gli spazi interni ed esterni della Villa di Santena. Gli artisti diversi per età e formazione forniscono una visione personale, caratterizzata dal loro segno e dalle tecniche utilizzate di consueto. Maura Banfo, Valerio Berruti, Enrica Borghi, Davide Bramante, Alessandro Bulgini, Francesco Casorati, Mario Ceroli, Mauro Chessa, Daniele Fissore, Daniele Galliano, Piero Gilardi, Nicus Lucà, Luigi Mainolfi, Andrea Paolini, Johannes Pfeiffer , Giorgio Ramella, Salvo, Sophie Usinier, Luisa Valentini, Ben Vautier, Fabio Viale, Laura Viale, sono stati invitati a confrontarsi con la statura dello statista piemontese. La mostra è corredata di catalogo edito Allemandi che comprende, oltre al testo critico della curatrice e le immagini delle opere in mostra, gli atti del Convegno svoltosi il 10 marzo al Teatro Carignano di Torino, intitolato “Cavour, l’uomo e l’opera; dal Piemonte all’Europa”.

La mostra è visitabile tutte le domeniche. CASTELLO CAVOUR DI SANTENA Piazza Visconti Venosta, 2 – Santena (TO) Telefono: +39 0119492274 Biglietti: Intero € 5,00 – Ridotto € 1,50

dal sito Amici Fondazione Cavour

Mostra sulle “Onorificenze cavouriane nel castello di Santena“: fino al 31 ottobre: la collezione delle onorificenze conferite al Conte di Cavour da Paesi amici di molte parti del mondo, come riconoscimento della sua azione diplomatica dal 1850 al 1861 è una delle sorprendenti ricchezze del Castello di Santena.

Si tratta di un complesso di decorazioni, tra le quali brilla, naturalmente, il “Collare dell’Annunziata” che attribuiva inoltre al personaggio insignito il titolo di “cugino del Re”. Sono oggetti di grande suggestione, che danno anche una idea di quante relazioni il Regno di Sardegna, sotto la guida di Cavour, aveva in così poco tempo intrecciato con i principali Stati d’Europa, ma anche con la Turchia, la Persia, e alcuni Paesi del Centro America.

La mostra è visitabile tutte le domeniche.

CASTELLO CAVOUR DI SANTENA

Piazza Visconti Venosta, 2 – Santena (TO)

Telefono: +39 0119492274

Biglietti: Intero € 5,00 – Ridotto € 1,50

Per celebrare Camillo Benso conte di Cavour le Poste italiane hanno emesso un francobollo raffigurante il dipinto “Ritratto di Cavour” realizzato dal pittore Michele Gordigiani nel 1862. Il francobollo si può acquistare anche sul sito delle Poste: www.poste.it

Cavour è stato commemorato anche attraverso l’emissione di una moneta da 2 euro raffigurante il ritratto di Cavour di Hayez. La moneta è stata battuta in quattro milioni di esemplari. La notizia è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea.

Share

Lascia un commento

Nome: (Required)

E-mail: (Required)

Website:

Comment:

*