Informazioni su Italia Culturale

L’unità d’Italia attraverso le monete

(dal sito del MiBAC)

Dal 14 al 27 novembre 2010 la Chiesa di S. Eligio degli Orefici in via di S. Eligio 7 a Roma, ospita la mostra La memoria del metallo. 150 anni dell’Unità d’Italia.

Contenuti dell'articolo

  1. La mostra
  2. Le conferenze
  3. Informazioni
 

Con l’approssimarsi del 2011 le celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia si arricchiscono di sempre nuove gemme che contribuiscono a delineare il complesso quadro di un paese ricco di storia e di tradizione che, se pur lentamente, ha visto le sue Regioni prendersi poco alla volta per mano in un gesto di solidarietà che solo un popolo unito può con consapevolezza far proprio.

La mostra

La Mostra si articola in due sezioni, una storica, dedicata ai medaglisti dell’Ottocento, ed una di più viva attualità, con creazioni di artisti contemporanei, in un suggestivo contrappunto di passioni oramai sopite dal tempo e di rivisitazione in chiave di attualità di eventi ancora capaci di accendere gli animi degli uomini di oggi.

Nella sezione storica della Mostra è tutto un susseguirsi di immagini reali ed allegoriche che, oltre a proporci la figura di un’Italia madre generosa e severa, capace di piangere i propri figli e, al tempo stesso, fiera figura che si erge in difesa di una pace duratura, sanno risvegliare, attraverso il metallo abilmente formato da mani creatrici od occhieggiando dalle pagine di libri preziosamente illustrati, il ricordo di quanti di quegli eventi furono protagonisti. Nella sezione dedicata alle opere contemporanee è invece la “nostra storia” che si tinge dei colori della più viva attualità attraverso opere diverse tra loro per stile, per materia, per spirito creativo, medaglie tradizionali o piccole sculture, gioielli o quadri, tutte accomunate dal desiderio di dare attualità al passato trasferendone le suggestioni nella materialità dell’oggetto creato.




E la visita alla Mostra sarà anche, per molti, un’occasione per ammirare la medaglia ufficiale scelta dal Comitato per le Celebrazioni dell’Unità d’Italia della Presidenza della Repubblica, opera di Laura Cretara, realizzata da Editalia spa del gruppo Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.

La mostra, organizzata dall’Associazione Italiana per l’Arte della Medaglia e dall’Accademia Pietro Giampaoli per la Medaglia d’Arte nei locali di via di S. Eligio, nei pressi di via Giulia, concessi dall’Università e Nobil Collegio degli Orefici Gioiellieri Argentieri dell’Alma Città di Roma, è stata realizzata con il contributo dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, che ha messo a disposizione, oltre alle proprie collezioni storiche, anche le opere appositamente modellate dagli allievi della Scuola d’Arte della Medaglia, e di Editalia spa del gruppo IPZS, che espone medaglie e riproduzioni di rare monete legate al percorso unitario, oltre al volume “La lira siamo noi”, tutti prodotti realizzati nell’ambito delle iniziative per le celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia.

L’Accademia P. Giampaoli inoltre presenta anche un prezioso volume su “L’Unità d’Italia” realizzato da Edizioni Numismatiche.

L’Associazione Nazionale del Gioiello Contemporaneo, infine, è presente con alcuni lavori di oreficeria dei propri soci.

Le opere esposte sono illustrate in uno splendido Catalogo inserito all’interno della rivista Historia Mvndi edita dalla Biblioteca Apostolica Vaticana.

Le conferenze

Durante l’apertura della mostra si terranno, nella Chiesa di S. Eligio degli Orefici, le seguenti conferenze, incentrata la prima su uno straordinario codice conservato presso il Medagliere della Biblioteca Apostolica Vaticana contenente i disegni originali degli Hamerani incisori della zecca di Roma e medaglisti dell’età barocca; mentre la seconda conferenza ripercorrerà la storia dell’unità d’Italia vista attraverso gli occhi dei medaglisti dell’800 e dei primi del ‘900:

Giovedì 18 novembre, ore 18.00

I disegni degli Hamerani nell’Archivio del Medagliere della Biblioteca Apostolica Vaticana

di Giancarlo Alteri, Presidente del’Accademia Pietro Giampaoli per la Medaglia d’Arte, Direttore del Dipartimento di Numismatica della Biblioteca Apostolica Vaticana, Direttore della rivista Historia Mvndi

Giovedì 25 novembre, ore 18.00

Schegge di storia impresse nel metallo: 150 anni dell’unità di Italia

di Silvana Balbi de Caro, Presidente dell’Associazione Italiana per l’Arte della Medaglia, Direttore del Bollettino di Numismatica del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Membro della Pontificia Accademia Romana di Archeologia

Informazioni

La mostra resterà aperta al pubblico nei seguenti orari:

dal lunedì al venerdì: ore 14.00 – 19.00

sabato e domenica: ore 10.00 – 19.00

Ingresso gratuito

Segreteria della mostra: 06 4441654; aiamroma@alice.it

Share

Lascia un commento

Nome: (Required)

E-mail: (Required)

Website:

Comment:

*