Informazioni su Italia Culturale

La Mente “Archetipi e Territorio”- Scienza, Arte e Cultura: prospettive della realtà e rivelazioni del sogno

MANDANICI (ME), 9-10-11 SETTEMBRE

Un “ponte”

tra la psiche umana, la realtà e il sogno, attraverso la percezione della bellezza…

Una rivisitazione antropologica ed evoluzionistica sui concetti di “spazio, luogo, ambiente e territorio”

Una riflessione narrativa sulla presenza della mente umana, a partire da elementi archetipici… attraverso le scienze, le arti e la musica, il percorso evolutivo che ha determinato gli attuali modelli dell’ esistenza…

Un tentativo di contrastare il pericolo della “percezione di abbandono” paesaggistico, strutturale e spirituale che attualmente incombe su alcune aree umane dove la temporalità è ancora “sospesa”… non è più realtà… non è ancora sogno!

Questo evento si propone di rivelare quell’invisibile “ponte di armonia” che la mente dell ’ uomo stabilisce costantemente, tra il giorno e la notte, con lo spazio in cui vive, attraverso le scienze, le arti e la musica. E lo spazio, con le sue primordiali e arcaiche caratteristiche fisiche e cartesiane, attraversato dalla bellezza della cultura umana è diventato prima luogo, poi ambiente e successivamente territorio con una moltitudine di simbolismi e identità.

In questo momento storico però, il pericolo di un “abbandono” strutturale, spirituale e immaginifico in alcune aree umane ha raggiunto elevati livelli di criticità, col risultato che alcuni territori rischiano di subire un processo regressivo che li riporterà ad essere ambienti, luoghi e di nuovo spazi, “spazi fisici senza temporalità e umanità”!

Tutto questo è già avvenuto in passato e accade ancora… lasciando “disseminate tracce archetipiche” prodotte dalla coscienza umana.

È da qui che bisogna ripartire, fare in modo che tali tracce non scompaiano del tutto e possano transitare verso il futuro la bellezza.

È da qui che bisogna ricostruire un percorso…

In memoria del mio maestro Prof. Raoul di Perri

28/06/2011 Giuseppe Mento

 

Share

Lascia un commento

Nome: (Required)

E-mail: (Required)

Website:

Comment:

*